Questo servizio utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di utilizzo.

Cliccando su Approvo, acconsenti all'uso dei cookie.

 
DIVISIONE COMPONENTI PER L'INDUSTRIA ED ENERGIA

Privacy

Informativa per trattamento dei dati personali comuni
Documento informativo ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13, D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196.
In osservanza di quanto previsto dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, siamo a fornirle le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l'ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

Finalità del trattamento
Il trattamento dei Suoi dati personali avviene da parte dell'Azienda in intestazione limitatamente a quanto strettamente necessario alla gestione del rapporto economico-contrattuale con Lei instaurato, ai fini degli adempimenti degli obblighi fiscali e contabili previsti dalla normativa nazionale e comunitaria,  al fine di avanzare proposte ed offerte di natura economica, ai fini di corrispondenza commerciale  nonché ai fini di archiviazione.

Modalità del trattamento
Il trattamento sarà effettuato sia con l'ausilio di sistemi informatici, sia in forma manuale e ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati. Il trattamento dei dati comprende ogni operazione prevista dall'art. 4 comma 1 lett. A del D.Lgs. n.196/2003 e necessaria alle finalità sopra indicate.

Ambito di comunicazione e diffusione
I Suoi dati, oggetto del trattamento sono comunicati a:

  • Studi professionali di consulenza ed assistenza fiscale per l'adempimento degli obblighi di natura contabile e fiscale stabiliti dalla normativa nazionale e comunitaria.
  • Altri soggetti nei casi previsti dalla legge.

Ogni ulteriore comunicazione o diffusione avverrà solo previo Suo esplicito consenso.

Natura dei dati personali oggetto del trattamento e del conferimento:
I dati personali oggetto del trattamento sono comuni. Il conferimento dei dati è per Lei obbligatorio in quanto necessario per l'assolvimento degli obblighi discendenti dal contratto e di quelli contabili e fiscali.
Il titolare rende noto, inoltre, che l'eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, ha come conseguenze emergenti:
- l'impossibilità del titolare di garantire la congruità del trattamento stesso ai patti contrattuali per cui esso sia eseguito;
- la possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti dalla normativa fiscale e contabile cui esso è indirizzato.
Lei potrà far valere i propri diritti come espressi dagli artt. 7, 8, 9 e 10 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, rivolgendosi al titolare del trattamento.
In particolare l'art.7 del suddetto decreto prevede che:
  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo  riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    a)  Dell'origine dei dati personali;
    b)  Delle finalità e modalità del trattamento
    c)  Della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    d)  Degli estremi identificativi del titolare, dei responsabile e del rappresentante designato ai sensi dell'art.5, comma 2;
    e)  Dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere.
    a)  L'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    b)  La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c)  L'attestazione che le operazione di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a)  Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) Al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione  commerciale.
L'interessato ha altresì diritto di opporsi in qualsiasi momento all'invio di messaggi indesiderati con sistemi automatizzati.
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Disclaimer

Termini e Condizioni d'uso

Tutti i dati inseriti in questo sitoWeb sono tutelati in base ai diritti d´autore da HESA S.p.A.

Accettazione delle Condizioni d'Uso e sue modifiche. Ogni volta che usi o accedi a questo sito web accetti queste Condizioni d'Uso, e le loro eventuali modifiche che possono essere adottate con o senza notifica da parte nostra. Inoltre, se stai usando un particolare servizio fornito da o attraverso il nostro sito, sei soggetto alle regole e linee guida di quel servizio che costituiscono parte integrante di queste Condizioni d'Uso. Consulta anche la nostra Politica sulla Privacy, che costituisce parte integrante di queste Condizioni d'Uso.

Le tue responsibilità e i tuoi obblighi di registrazione. Per usare questo sito, devi registrarti accettando di fornire informazioni veritiere quando richiesto. Devi essere maggiorenne. Attraverso l'atto della registrazione, accetti esplicitamente le nostre Condizioni d'Uso e le loro periodiche modifiche che puoi consultare su questa pagina.

Politiche sulla Privacy. I dati forniti con la registrazione o successivamente ed altri dati personali che raccogliamo sono soggetti al regolamento della nostra Politica sulla Privacy.

Registrazione e Password. Sei impegnato a mantenere riservata la Password di accesso al Sito, così come sei responsabile dell'utilizzo dei servizi erogati attraverso la tua registrazione e/o accesso (login), anche quando tale erogazione non fosse stata autorizzata da te direttamente. Accetti di segnalarci immediatamente qualsiasi uso non autorizzato della tua registrazione, profilo o password, di cui tu venga a conoscenza.

Se Installatore, la registrazione la inserirà automaticamente tra i destinatari delle comunicazioni e-mail sui Nuovi Prodotti, Offerte Particolari e Variazione di Prezzi.

Riserva sui diritti. Ci riserviamo tutti i diritti, compreso quello di Copyright, marchio, brevetto, segreto commerciale ed ogni altro diritto che possiamo avere sul nostro sito, i suoi contenuti, e i beni e servizi da esso forniti. L'uso dei nostri diritti e delle nostre proprietà richiede previo consenso scritto. Non ti forniamo alcuna implicita o esplicita licenza o diritto di renderti disponibili questi servizi e non avrai alcun diritto di farne uso commerciale senza nostro previo consenso scritto.

Avviso di violazione del Copyright. Se credi beni di tua proprietà siano stati usati in un modo che costituisce violazione del Copyright o della tua proprietà intellettuale, puoi contattare contattare il responsabile web (webmaster) tramite il previsto modulo Info - Contatti

Legge applicabile e Foro competente. Accetti che queste Condizioni d'Uso e ogni disputa che possa sorgere riguardante il tuo utilizzo di questo sito e dei suoi servizi o prodotti sia regolato dalle leggi della Repubblica Italiana. Registrandoti e/o usando questo sito e i suoi servizi accetti che per ogni disputa derivante o comunque connessa alle presenti condizioni d'uso sarà competente il Foro di Milano.

Altre Informazioni.

  1. Nel caso in cui alcune norme di queste Condizioni d'Uso siano in conflitto con le leggi vigenti o in cui ogni loro disposizione sia resa invalida giudizialmente, tali norme verranno interpretate in modo da riflettere l'intento originale delle parti in accordo con la legge vigente, mentre il resto delle Condizioni d'Uso rimarrà valido ed intatto;

  2. L'incapacita' di una parte di rendere valido qualsiasi diritto specificato da queste Condizioni d'Uso non limita i diritti rimanenti di tale parte;

  3. Accetti che, in deroga ad eventuali disposizioni di legge che dispongano diversamente, ogni disputa o conflitto riguardante il tuo uso del nostro sito e dei servizi da esso forniti venga notificata legalmente entro un (1) anno dal verificarsi delle cause che hanno provocato tale disputa o conflitto o sia altrimenti nulla;

  4. Ci riserviamo il diritto di trasferire gli obblighi ed i diritti derivanti da queste Condizioni d'Uso ed essere sollevati da ogni obbligo.

    PER ACCETTARE LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO (dichiarando ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341, 2 ° comma, cod. civ., di avere letto con attenzione e di approvare specificamente le pattuizioni contenute negli articoli precedenti riguardanti:
    art. 1 possibilità di modifica delle condizioni generali del Servizio;
    art. 2 possibilità di estensione o modifica dell'oggetto del Servizio;
    art. 9 sollevazione da pretese di indennizzo;
    art. 2 possibilità di recesso dal Contratto;
    art. 10 assenza di garanzie da parte dei gestori o proprietari del nostro sito;
    art. 11 limitazioni della responsabilità da parte dei gestori o proprietari del nostro sito!;
    art. 14 legge applicabile e foro competente;
    art. 15 decadenza dal diritto di proporre azione)

Relativamente alla legge sull'Editoria In ottemperanza con la nuova legge sull'editoria italiana, si segnala che il Sito non vuole essere un prodotto editoriale, ma una comunità virtuale non rientrante nella categoria dell'informazione periodica stabilita dalla Legge 7 marzo 2001, n.62.

  • Gli aggiornamenti sono casuali e non periodici.

  • Non essendo una testata giornalistica non esiste editore.

  • Tutti i Loghi e Marchi esposti in questo sito sono di proprietà dei rispettivi possessori, tutti i commenti sono a responsabilità di chi li ha scritti, tutto il resto è proprietà dell'amministratore del Sito.

Condizioni generali di vendita

Condizioni Generali di Vendita

ART. 1 - Ambito di applicazione

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le vendite di merci a qualsiasi titolo effettuate dalla HESA S.p.A. con sede in Milano, via Triboniano 25 (qui di seguito semplicemente "HESA").

1.2 Eventuali condizioni particolari e/o deroghe o modifiche alle presenti Condizioni Generali di Vendita saranno valide solo se specificatamente concordate per iscritto tra la HESA e l'acquirente (qui di seguito il "CLIENTE") restando espressamente inteso che eventuali impegni scritti e/o verbali di agenti e/o collaboratori esterni e/o dipendenti non muniti dei necessari poteri di HESA non vincoleranno quest'ultima se non in quanto confermati espressamente per iscritto da HESA.

ART. 2 - Ordini

2.1 Gli ordini di acquisto dei CLIENTI hanno valore di proposta irrevocabile per 10 (dieci) giorni lavorativi. Ciascun ordine del CLIENTE a HESA dovrà contenere con chiarezza il tipo e la qualità dei prodotti oggetto dello stesso ordine. A tal fine le parti convengono di utilizzare i numeri di codice di HESA. Eventuali nuovi codici e/o modifiche ai codici preesistenti verranno comunicate da HESA al CLIENTE e si intenderanno operativi dalla data di ricevimento degli stessi da parte del CLIENTE.

ART. 3 - Trasporto e spedizione

3.1 Il trasporto dei prodotti è regolato dagli Inconterms® 2010. Con la sottoscrizione delle presenti condizioni generali di vendita, il CLIENTE dichiara espressamente di aderirvi. In particolare, la clausola Inconterms® 2010 applicata sarà quella denominata EXW, laddove sia il costo del trasporto che i relativi rischi saranno a carico del CLIENTE.

3.2 Laddove in espressa deroga al precedente art. 3.1 HESA si obblighi a pagare il costo del trasporto, la clausola Inconterms® 2010 applicata sarà quella denominata CPT: HESA, quindi, sarà comunque liberata dall’obbligazione di consegna dal momento della consegna dei prodotti al vettore o allo spedizioniere.

3.3 I prodotti spediti non sono assicurati. Il CLIENTE può tuttavia richiedere alla HESA di assicurare i prodotti per i rischi connessi al trasporto ed in tale ipotesi la relativa spesa sarà ad integrale carico del CLIENTE.

ART. 4 - Termini di consegna

4.1 La consegna dei prodotti avverrà nei termini indicati nell'ordine. Tali termini si intendono, salvo espressa pattuizione in contrario, sempre e soltanto ordinatori. In ogni caso l'eventuale ritardo dei prodotti, non potrà dare luogo ad annullamento dei relativi ordini o a pretesa e/o richiesta di indennizzo.

4.2 I termini di consegna rimangono comunque sospesi in caso di impossibilità di dare seguito alla prestazione dovuta a forza maggiore, a ritardi nella consegna dei prodotti da parte dei fornitori della HESA, o ad altre circostanze non direttamente imputabili alla HESA. La HESA si riserva in ogni caso l'insindacabile facoltà di effettuare spedizioni parziali che si intendono integralmente accettate dal CLIENTE.

ART. 5 - Garanzia: oggetto, durata e condizioni

5.1 HESA garantisce al CLIENTE che i propri prodotti sono immuni da vizi originari della fabbricazione e da difetti di conformità ai requisiti contrattuali e/o ai relativi campioni.

5.2 La durata della garanzia si estende per tutto il periodo di permanenza dei prodotti sui Listini Prezzi Ufficiali di HESA, nonché per un ulteriore periodo di tempo pari ad un anno a decorrere dal momento della cessazione della presenza di tali prodotti sui Listini Prezzi Ufficiali di HESA eccezion fatta per quei prodotti per i quali verrà segnalata una garanzia inferiore. E’ espressamente inteso che una tale garanzia non si applica alle parti consumabili dei prodotti.

5.3 La garanzia di cui al precedente art. 5.2 non si applica altresì a quei prodotti che verranno espressamente indicati sul sito www.hesa.com, che saranno coperti esclusivamente dalla garanzia prestata dal produttore e ivi indicata. Il CLIENTE dichiara espressamente di avere visionato e che visionerà il suindicato sito prima di ogni ordine e di essere, pertanto, edotto sulla durata della garanzia in relazione a ciascun prodotto.

5.4 La garanzia opera alla condizione che i prodotti siano utilizzati in conformità alla loro destinazione e siano altresì installati ed utilizzati in conformità alle istruzioni ed alle avvertenze fornite da HESA, nonché in conformità alle norme di Legge ed alle specifiche tecniche applicabili.

ART. 6 - Casi di esclusione della garanzia

La garanzia è esclusa nei seguenti casi:
a)  installazione manutenzione ed utilizzo in contrasto con le istruzioni ed avvertenze fornite da HESA o in contrasto con norme di Legge o specifiche tecniche applicabili;
b) 
danni che si verifichino a causa di: difetti e/o anomalie dell'impianto elettrico utilizzatore, difetti o anomalie della distribuzione, guasti o fluttuazioni della corrente elettrica o dei circuiti elettrici e telefonici, o anche di condizioni ambientali anomale (ambienti polverosi o fumosi compreso il fumo di sigaretta) nonché danni connessi a sistemi di condizionamento dell'aria o sistemi di controllo dell'umidità;
c) 
manomissioni o interventi tecnici di qualsiasi genere da parte di personale non autorizzato o non abilitato a norma di Legge;
d) 
danni che siano causati a prodotti o parti di prodotti che siano stati comunque modificati senza il consenso di HESA;
e) 
danni dovuti ad eventi naturali o di forza maggiore o comunque non riconducibili a difetti originari del prodotto, quali i danni dovuti a incendi, inondazioni, guerre, atti vandalici e fatti analoghi;
f)  
danni causati dal fenomeno "burn-in " o effetto memoria per tutti i tipi di monitor video;
g) 
danni dovuti ad usi del prodotto insieme ad eventuali accessori non consentiti;
h) 
danni causati da uso del prodotto oltre i limiti indicati da HESA nelle specifiche tecniche fornite da HESA stessa con le istruzioni e le avvertenze, quali ore di funzionamento dei sensori della telecamera, dei tubi catodici, dei monitor, dei meccanismi di movimento delle telecamere motorizzate;
i)  
normale esaurimento o consumo di parti esauribili o consumabili quali batterie, fusibili, lampade di segnalazione o illuminazione, tubi catodici, LED, Hard-disk o altri supporti di memoria (es. scheda SD o CF);
j)  
rimozione o modifiche o comunque qualsiasi altro intervento che renda illeggibile il numero seriale dei prodotti;
k)  mancanza di manutenzione periodica e riparazione o sostituzione di parti dovute al normale logoramento o deterioramento secondo la regola d'arte;
I) danni subiti durante il trasporto da chiunque effettuato.

ART. 7 - Onere di denuncia dei difetti, termini e decadenza

7.1 Il CLIENTE ha l’onere di denunciare, a pena di decadenza dal diritto alla garanzia, eventuali vizi e/o difetti originari di fabbricazione dei prodotti esclusivamente mediante comunicazione scritta, che dovrà essere trasmessa a HESA, a mezzo raccomandata a.r. o PEC, entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla consegna (per i vizi apparenti) e/o entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta (per i vizi occulti).

ART. 8 - Rimedi per la eliminazione di vizi e/o difetti

Qualora i vizi e/o i difetti coperti dalla garanzia siano denunciati tempestivamente, HESA - previa verifica della effettiva sussistenza di tali vizi e/o difetti - provvederà ad eliminare il vizio e/o il difetto mediante uno dei seguenti rimedi:
a) 
sostituzione del prodotto difettoso con un prodotto nuovo del medesimo tipo (modello);
b) 
sostituzione del prodotto con altro prodotto realizzato con parti nuove o ricondizionate il quale presenti prestazioni equivalenti a quelle del prodotto originario sostituito;
c) 
riparazione del prodotto tramite l'utilizzo di componenti nuovi o rimessi a nuovo;

Ciascuno dei rimedi sopra elencati verrà effettuato gratuitamente da HESA che si riserva la scelta del rimedio da attuare.
I tempi per la sostituzione o la riparazione del prodotto potranno variare in relazione alle disponibilità di magazzino ed alle specifiche caratteristiche tecniche dell'intervento da eseguire.
Le riparazioni saranno in ogni caso regolate dalle “Condizioni servizio riparazioni e procedure per la gestione delle stesse” pubblicate sul sito web www.hesa.com, che il CLIENTE dichiara espressamente di conoscere ed accettare e che prevedono anche i casi delle riparazioni dei prodotti fuori garanzia e dei prodotti, anche in garanzia, privi di difetti con i relativi addebiti.

ART. 9 - Limitazioni ed esclusioni di responsabilità

9.1 HESA non sarà in alcun modo responsabile, nemmeno nei confronti di terzi, per l’eventuale perdita, anche parziale, e diffusione dei dati inseriti nelle memorie di massa dei prodotti in assistenza. Ogni e qualsivoglia responsabilità al riguardo resterà, quindi, in carico al CLIENTE, che avrà l’onere di assumere ogni più opportuna iniziativa.

9.2 Le condizioni di garanzia applicate a tutti i rapporti contrattuali regolati dalle presenti condizioni generali di vendita sono solo quelle di cui agli art. 5 e ss. delle medesime, con esclusione, pertanto, di quanto previsto dagli artt. 1490 e ss. c.c., 1512 c.c. e 131 del Codice del Consumo.

9.3 HESA non assume responsabilità per i danni diretti o indiretti, che possano eventualmente derivare per qualsivoglia causa, dall'uso e dall'installazione dei propri prodotti, fatti salvi i casi di proprio dolo o colpa grave.

ART. 10 - Materiale reso per accredito

10.1 Ogni eventuale reso di materiale nuovo con richiesta di accredito dovrà essere preventivamente autorizzato dall'Ufficio Vendite e subordinato ad un esame tecnico; in ogni caso sarà soggetto ad un addebito del 20% per il costo di controllo e ricarico, oltre alle eventuali spese ulteriori necessarie per il ripristino. Decorsi 90 giorni dalla fornitura, non sarà accettato alcun reso per accredito.

ART. 11 - Condizioni di pagamento

11.1 I prezzi sono quelli concordati tra HESA e il CLIENTE e devono essere riportati sugli ordini, si intendono per merce franco magazzino di HESA e non includono I.V.A., assicurazione, eventuali spese di trasporto nonché altre spese accessorie.

11.2 Le condizioni di pagamento sono quelle concordate tra HESA e CLIENTE e devono essere riportate sugli ordini. In caso di ritardo nei pagamenti il CLIENTE dovrà corrispondere a HESA, senza necessità di una preventiva messa in mora, interessi di mora calcolati al tasso annuo previsto dal D.L. 231/02 Art. 4, dalla data di scadenza fino a quella dell'effettivo incasso del relativo importo da parte di HESA.

ART. 12 - Riserva di proprietà e penale

12.1 I prodotti rimangono di proprietà di HESA fino al momento dell'integrale pagamento del prezzo complessivo risultante dalla relativa fattura.

12.2 Laddove, in caso di inadempimento del CLIENTE così come previsto dagli artt. 1523 e ss. c.c., HESA decida di rientrare nel possesso dei prodotti, la stessa avrà diritto, a titolo di penale, ad una somma pari al 20% dell’intero ordine.

ART. 13 - Varie

13.1 Tutte le comunicazioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Vendita, ivi compresi gli ordini, possono essere validamente fatte anche a mezzo fax e posta elettronica (e-mail), eccezion fatta per quelle di cui all’art. 7.1.

ART. 14 - Legge applicabile e Foro Competente

14.1 La legge applicabile è la Legge italiana.

14.2 Per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra le parti in relazione all'interpretazione, validità ed esecuzione del presente accordo e/o degli ordini sarà esclusivamente competente il Foro di Milano (Italia).

HESA SPA